Pasqua 2018: tra tradizione e modernità

La festa della Pasqua cade in giorni diversi, esattamente si celebra la domenica che segue il plenilunio di primavera. Questa festa viene celebrata in modi differenti, a seconda della regione e anche delle tradizioni familiari proprie.

Cosa significa il giorno di Pasqua? Come noto, secondo la religione cristiana, a Pasqua Gesù resuscitò, quindi questo giorno simboleggia una rinascita, un passaggio da un modo di essere a un altro.

Ciascuno dovrebbe spendere questa giornata come meglio crede, ma spesso ci ritroviamo bloccati tra tradizione e modernità.

Tu come sei? Tradizionalista, moderno o indeciso?

Scopri cosa la tradizione vuole e cosa la modernità prevede  per il giorno di Pasqua e scegli da che parte stai.

Cosa fanno le persone per Pasqua secondo tradizione

Ecco le cose che non possono mancare in una Pasqua tradizionalista.

  • Regalare uova di cioccolata: questo gesto, in realtà è alquanto simbolico e antico. In effetti, i nostri nonni ricevevano uova colorate che simboleggiavano rinascita.
  • Far benedire le uova: la benedizione in chiesa delle uova durante la messa pasquale è una tradizione religiosa molto radicata. Chi d’altra parte non ha un parente che nel giorno di Pasqua porta le uova benedette?
  • Colorare le uova: benedette o no che siano, le uova colorate sono un classico per i pranzi di Pasqua. Come si fanno? Semplicemente fai bollire le uova con della carta velina e voilà, il guscio si colorerà. Usa diverse pentole per avere più colori.
  • Mangiare la colomba: la classica colomba non può mancare a Pasqua, come il panettone a Natale.
  • Pranzo in famiglia: la tradizione vuole che si passi la Pasqua con i familiari, quindi il capo famiglia organizza un bel pranzo con tutti riuniti. Un pranzo di tutto punto, come quello di Natale, con antipasti, due primi, due secondi, tre contorni e almeno tre dessert.
  • Disegno: vi ricordate i tempi di scuola? Durante il periodo di Pasqua ci facevano sempre disegnare un ulivo con una colomba o qualcosa di simile. Ecco, il designino dei bambini è tipico.
  • Regali: anche a Pasqua ci sono i regali coinvolti, certo molto ridotti rispetto al Natale, ma ci sono sempre. Per esempio, si dà qualche soldino ai bambini e si regala una pianta o un centrotavola alla padrona di casa.

Cosa fanno le persone per Pasqua secondo modernità

Come si dice “Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi”, infatti, secondo i più moderni, non si è obbligati a spendere la giornata di Pasqua con la famiglia.

Bene, allora come si festeggia la Pasqua dei tempi moderni?

  • Giornata al mare: si sa a Pasqua piove sempre, ma c’è qualche speranza di bel tempo per chi si reca al mare. Chi va al mare di solito va a mangiare il pesce e farsi una passeggiata sulla spiaggia e a respirare l’aria pulita.
  • Grigliata in montagna: un’altra opzione moderna – pioggia permettendo – è andare in montagna e fare un barbecue con un paio di birre.
  • Picnic: c’è chi fa un picnic con gli amici nel giorno di Pasquetta, il lunedì dell’Angelo, ma alcuni pensano che questa scampagnata vada fatta nel giorno di Pasqua. Ecco, che si va in campagna o in altri luoghi a contatto con la natura. E poco importa se il pranzo sarà frugale, ciò che conta è passare un po’di tempo in compagnia e in relax.
  • Giorno per se stessi: ci sono anche gli introversi, che invece preferiscono passare il giorno di Pasqua da soli. Perché no? Un giorno, liberi dal lavoro e liberi di fare quello che si desidera.
  • Viaggio: approfittare delle vacanze pasquali e partire all’avventura, magari in un luogo caldo, è un’altra delle tendenze della modernità.
  • Tardo pranzo: chi invece decide di essere DAVVERO moderno, cosa fa? Va a ballare il sabato sera e dorme fino a tardi la domenica di Pasqua e poi? Poi fa un pranzo/cena nel tardo pomeriggio, magari un apericena in un posto alla moda. Questo forse è il top della modernità.

E tu cosa farai per Pasqua? Pensi che il primo Aprile quest’anno vada passato in famiglia? Oppure meglio dedicarsi a se stessi e al proprio svago?

You May Also Like

San Valentino 2021: idee regalo per festeggiare a distanza

Natale 2020: 5 idee per festeggiare senza pensare al Covid

Un mazzo di rose è il regalo perfetto, ma quante rose regalare?

Come prendersi cura di un’Orchidea Phalaenopsis? 5 suggerimenti utili

Lascia un commento